Now Reading
GFVip non c’è limite al peggio: “Scusami mi è andata lì la mano”

GFVip non c’è limite al peggio: “Scusami mi è andata lì la mano”

GFVip non c'è limite al peggio

GFVip non c’è limite al peggio: “Scusami mi è andata lì la mano”. Dopo il controverso abbandono di Marco Bellavia, isolato e portato ad allontanarsi dalla casa anche per via dell’atteggiamento del resto del gruppo, ora emergono altre conversazioni che fanno discutere. E mai come quest’anno il reality di Canale 5 sembra costellato di trovate quanto mano discutibili.

GFVip non c’è limite al peggio

L’ultima vede Giovanni Ciacci e Sara Manfuso, che hanno usato un tema molto delicato come la violenza sessuale per mettersi a scherzare tra di loro. “Non ti volevo toccare il c*lo, facciamo una violenza sessuale? La simuliamo? Scusami ma mi è andata lì la mano. Tuo marito spero non sia geloso di me” ha scherzato Ciacci. “Guarda, domani urlerò: ‘Mi ha toccato il c*lo! Sì dai, simuliamo. Mio marito geloso? Ma no, poi fuori di qui facciamo una cena tutti insieme” ha risposto divertita Sara.

Con certi argomenti sarebbe meglio non scherzare

“Ciacci: ‘Facciamo la violenza sessuale?’, Sara: ‘Sì dai, simuliamo’. Queste cose non si dicono nemmeno per scherzo, che schifo” ha scritto un utente su Twitter, riportando il dialogo tra i due. “Ciacci ha appena detto ‘simuliamo una violenza sessuale’ ma capite? Lo possiamo mandare via?” ha scritto un altro utente che non ha affatto apprezzato il gioco.

Fans del GFVip infuriati

“‘Simuliamo un abuso sessuale’ è uno schiaffo a tutte le donne vittime di violenza, a quelle che denunciano, a quelle che non denunciano, a quelle non credute, a quelle che hanno pagato con la vita. Battuta un c**zo. ‘Porta sfiga’ è costata la vita. Io sono stanca di questa m**da” ha precisato un utente indignato su Twitter.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top